Scroll to top
Mostre e allestimenti

La Tent Noir

Franco Raggi riedita per VGO Associates la sua famosa “Tenda Rossa” del 1976, per la prima volta nera e bianca.
La Tenda è costruita con poco. Lenzuola stampate e canne di bambu’. Un’ architettura che ancheggia con il vento. Elegante e fragile. Un tempio che diventa leggero e guarda alle stelle.
Una dimora nella quale sostare che ci fa’ riflettere sulla temporaneità grazie ad struttura leggera, efficiente, economica e facilmente trasportabile. Siamo Nomadi, viaggiatori del mondo in cerca di noi stessi.
“Un’ intersezione logica tra il sacro e l’effimero; un oggetto in equilibrio tra l’immagine “stabile” del Tempio e la perfezione temporanea della tenda dei nomadi; l’architettura più immediata ed universale con i caratteri grafici della “superstar” delle architetture.”

 

 

Press:

L’iconica Tenda rossa di Franco Raggi torna in una nuova veste (elledecor.com)

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.