preloader
Scroll to top
Architettura

Casa in via dei Chiostri

Il progetto di ristrutturazione radicale ha comportato l’eliminazione di tutte le strutture non portanti e il ridisegno del layout centrato sulla posizione centrale di una sala da pranzo attorno alla quale si svolgono i percorsi. La sala senza finestre si apre verso la zona soggiorno da ante rotanti a scomparsa. Ingresso, soggiorno e pranzo non sono divisi da porte, lo spazio è continuo e scandito da cambiamenti di colore, finiture, arredi e di pavimentazione. Zona notte e servizi sono invece separati.

 

  • DATA:

    2017-18

  • CLIENTE:

    Privato

  • LUOGO:

    Milano, Via dei Chiostri

  • COLLABORATORI:

    Karim Contarino, Cristina Gulli