preloader
Scroll to top
Mostre e allestimenti

Giardini e no

C’è un verde spontaneo, disperato, allegro e vitale che cerca modi, luoghi e spazi imprevisti per manifestarsi. Dove, senza ragione o apparente giustificazione si manifesta, ho provato a cercarlo. Ho raccolto un serie casuale di immagini legata ai miei movimenti personali. E’ bastato guardare con attenzione diversa per scoprire, piante, erbe e giardini microscopici e senza progetto, oppure giardini patetici con fin troppo progetto: le aiuole e le fioriere. Ho immaginato di non avere giudizio o pregiudizio, ma solo un occhio freddo e neutrale che cogliesse le piante e le erbe come un entomologo può infilzare mosche, farfalle e moscerini. Le ho raggruppate più affascinato dal loro insieme ostinato e pervasivo che dalla qualità inesistente di ogni singola pianta. C’è un altro mondo di giardini senza giardinieri che prepotente si manifesta.
Malgrado tutto.

Mostra fotografica sul verde spontaneo presso la libreria Gogol a Milano.

  • DATA:

    2011